Trattamento dei dati ITUtilizziamo i nostri cookie e quelli dei terzi a fine pubblicitari per migliorare la tua esperienza sul nostro sito e i nostri servizi analizzando la navigazione dell’utente sul nostro sito web. Se continui a navigare, accetterai l’uso dei cookie. Puoi rifiutare l’installazione di tali cookie.

Il nostro marchio

bozza marchio Rekordprimo marchio RekordNegli anni Sessanta l’offset diventa la tecnica di stampa più avanzata tecnologicamente. E’ per questo che nel 1969 il nuovo logo della Grafiche Rekord si ispira ai cilindri di stampa delle nuove macchine: si fa dell’evoluzione tecnologica l’immagine aziendale.

E sempre al passo con l’evoluzione tecnologica, il tempo segna un altro decisivo cambiamento nell’immagine di Grafiche Rekord: nel 1995 il restyling del marchio. In questa fase si decide però di mantenere parte del design precedente con le opportune modifiche di aggiornamento. Si recupera il concetto dei cilindri di stampa che vengono graficamente alleggeriti nel colore e nella costruzione per ottenere maggior spazio nella dimensione del progetto; il concetto della stampa in piano viene evidenziato: il foglio ora si muove (entra ed esce dai cilindri) apportando maggiore dinamismo al logo, immagine dell’azienda.

secondo marchio Rekord 

 Alle soglie del nuovo millennio rimane il concetto dei cilindri di stampa, ma in modo più stilizzato, alleggerendone il peso, evidenziando il logo “rekord”, giocando graficamente con i caratteri in negativo su fondo blu e la scritta “grafiche” più piccola in positivo. Il logo è più snello, filante, pronto per le sfide di reattività che il mercato chiede.

terzo marchio Rekord